Responsabilità giuridica e D.lgs.231.01

Il decreto legislativo  impone ai dirigenti la revisione delle procedure di gestione introducendo “la colpa organizzativa per i dirigenti” con  precise sanzioni penali ed economiche. Gli amministratori devono quindi dimostrare di aver adottato e attuato ogni azione atta a non pregiudicare il patrimonio e l’integrità aziendale , di dipendenti e utenti (art. 2392 – art. 2381)  anche in relazione alle azioni compiute da terzi, in organigramma o meno.

La nostra società per questi motivi  le propone il servizio “ Security Consulting”, l’innovativa soluzione di mercato dedicata alla consulenza e alla progettazione dei sistemi “ Safety e Security management ”. Tramite società di consulenza a noi collegata , con la stipula di un apposito contratto  le offriamo la soluzione per tutelare  amministratori e azienda dai rischi penali ed economici derivati dall’applicazione delle nuove normative :

  • Progettazione sistema di gestione, controllo e monitoraggio (D.lgs 231.01) ;
  • Manuale della sicurezza (revisione dei processi organizzativi);
  • Implementazione del sistema di controllo e certificazione eventi .

Con le nostre procedure e i manuali operativi registrati per le attività a noi delegate , tuteliamo le aziende da eventuali responsabilità indirette.

L’Istituto di vigilanza C.S. POLICE SRL  è in possesso del certificato di qualità “ UNI EN ISO 10891 e UNI EN ISO 9001 “ per l’erogazione di servizi di vigilanza privata che attesta la qualità del servizio reso